Storia della Sezione


 

La Sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Maserà di Padova è stata costituita nel 1934 dal Vice Brigadiere Alessandro Grigolon, padre di Aristide Grigolon, Medaglia d’Argento al V.M. caduto in guerra a Gunu Gadu (Somalia) il 24 aprile. Alla Presidenza furono eletti il Car. Giuseppe Cattelan, il M.llo Augusto della Giustina ed il M.lllo Antonio Tirrito.

Dal 1981 è stato Presidente il Brig. Fabian Cav. Armido, ora socio Benemerito,  dal 2012 la Sezione è diretta dal Presidente Car. Mauro Zanatta, rieletto dal dicembre 2017 con 86% delle preferenze.

La Sede  è presso la Casa delle Associazioni, all’interno del Parco della Libertà di Maserà di Padova e, la propria attività, comprende anche i comuni di Albignasego e Due Carrare.

Lo spirito dell’Associazione Carabinieri si riconduce alla fedeltà, che significa amore di patria, amore di giustizia, amore di lealtà e comporta azioni concrete ispirate da questi principi, contro l’ingiustizia. La storia dell’Arma dei Carabinieri si può riassumere in servizi di pace e di guerra, ma come uomo si nasce così si muore, chi è Carabiniere rimane Carabiniere per sempre.

Questo è il motivo per il quale in Carabiniere in congedo si iscrive all’Associazione Carabinieri: non per utilità, non per la difesa dei diritti della categoria, non per qualsiasi vantaggio, ma perché nell’Associazione trova negli amici e nelle loro famiglie quel clima di serenità, di gioia e di bene sociale.